Fichi: la frutta dell’estate. Cinque abbinamenti per le vostre tavole

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Naturalmente dolcissimi, i fichi, sono ricchi di polifenoli, vitamine, calcio e magnesio e sono amici del cuore e e della pelle. Tra i vari benefici, aiutano la digestione e aumentano le difese immunitarie, favorendo inoltre, per le donne in gravidanza, lo sviluppo del feto.

Possono essere mangiati così, deliziandosi con un fine pasto a base di frutta, ma perché non provare ad innestarli in qualche piatto? Ecco qui 5 idee strepitose!

● Fichi e San Daniele 

La dolcezza del fico andrà a calibrare il sapore salino del prosciutto crudo. Provate a fare dei fagottini con le fette, ed il fico a metà, e chiudetelo con dell’erba cipollina.

● Fichi e Bresaola

Prendete del pane di segale, spalmateci del formaggio morbido e neutro, adagiate la bresaola, i fichi e qualche goccia di balsamico.

● Fichi e speck

Preparate un sugo a base di soffritto di porro, con fichi verdi e speck, una vera goduria.

● Fichi, Zola e noci

Sempre su un crostino spalmate della Zola, ponete un fico a metà e qualche gheriglio di noce.

● Fichi e Bufala

Una rivisitazione dolce dell’insalata caprese. Alternate fette di bufala, sgocciolate a fette di fichi neri. Condite con un filo d’olio, sale ed erbe a piacere.

Articolo a cura di Roberta Lucibello

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.