La storia imperfetta del Latina Calcio

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La società nerazzurra, nel bene e nel male, ha sempre “regalato” emozioni forti: è nel suo dna

La storia del Latina Calcio è stata caratterizzata da episodi controversi e contrapposti tra loro; situazioni di natura diversa legate ad ambiti sportivi, ma talvolta anche di tipo extracalcistiche ed ambientali si sono susseguite nel tempo. 

Il Latina Calcio ha cambiato diverse volte denominazione, ha disputato campionati anche in Eccellenza e Prima Categoria, ha conosciuto l’onta del fallimento per tre volte (1984, 1996, 2017); di contro la società ha vissuto in diverse fasi (soprattutto negli anni ’80 e nei primi anni 2000) momenti da ricordare in Serie C, l’attuale Lega Pro, ed ha toccato il punto più alto della sua storia tra il 2013 ed il 2017 quando ha disputato il campionato di Serie B: stagioni di grandi soddisfazioni sul campo nelle quali si è anche sfiorato il sogno della Serie A, ma segnate anche da vicende extracalcistiche che hanno portato al sequestro della tribuna ospiti dello stadio Francioni a causa di un mancato collaudo; insomma una storia calcistica tutt’altro che banale dove inferno e paradiso si sono spesso alternati e per questo, da sempre, i più assidui sostenitori nerazzurri sono abituati ad annate contrastanti con momenti di grande esaltazione seguiti da anni bui. 

Per tornare alla storia recente, oggi proprio a livello ambientale la società deve fare i conti con una piazza ed una tifoseria esigente, che fin dall’inizio ha mal digerito l’attuale proprietà e non ha mai nascosto i propri malumori nei confronti del suo operato (ma anche questa è una caratteristica della realtà pontina in quanto furono sovente contestati presidenti e dirigenti anche negli anni ’90 ed inizio 2000). La situazione attuale di riflesso ha inciso, e non poco, sulla squadra e le sue prestazioni sul campo le quali nella stagione in corso (in Serie D) sono risultate decisamente altalenanti. Pur tra diverse vicissitudini la compagine pontina è ancora in corsa per un posto in zona play off e, pertanto, ha ancora la possibilità di tornare nel calcio che conta, ovvero la Lega Pro. Poche settimane ancora di attesa ed il campo emetterà come sempre il verdetto, ma a questo punto la certezza è che anche nel futuro prossimo il Latina Calcio si troverà a “rimbalzare” da un estremo all’altro o a dover fare i conti con vicende inaspettate e disparate, in fondo è la sua storia che ce lo dice!

Articolo a cura di Diego Rocci

Ti piace questo post?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.