L’ALBERO GENEALOGICO PATRILINEARE DI VASCO ROSSI

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pochi giorni fa è stato il compleanno di Vasco Rossi noto anche come Vasco o con l’appellativo Blasco (Zocca, 7 febbraio 1952).
Ha pubblicato 33 album dall’inizio della sua carriera (dal 1977), di cui 17 album in studio, 11 album dal vivo e 5 raccolte ufficiali, 2 EP, 1 opera audiovisiva e ha pubblicato complessivamente ben 180 canzoni oltre a numerosi testi e musiche per altri interpreti. Ha venduto quasi 40 milioni di dischi dal 1977 al 2019 ed è da più di trent’anni uno degli artisti italiani di maggior successo.

CENNI STORICO-GENEALOGICI SUI ROSSI

La famiglia di Vasco è originaria di Zocca, piccolo paese dell’entroterra modenese. Tuttavia, grazie alla ricostruzione del suo albero genealogica nell’Archivio di Stato di Modena, è stato possibile scoprire che i Rossi erano in realtà di Semelano, frazione di Montese (MO), paese confinante con Zocca. Giuseppe Giovanni Attilio (chiamato semplicemente Attilio negli atti) proveniva da Semelano, ma sposò Gelsomina Preci, nativa di Montetortore, frazione di Zocca, il 26 maggio del 1890. Da qui in avanti i Rossi sarebbero diventati zocchesi.
Tutti gli antenati di Vasco Rossi, da come si evince dagli atti, erano falegnami, insomma… una stirpe di falegnami del modenese, eccezion fatta per il padre Giovanni Carlo che era un camionista. 

Sei curioso anche tu di conoscere nomi, luoghi, mestieri e curiosità dei tuoi antenati? Vuoi ricostruire la storia della tua famiglia con noi?
Contattaci per info: studioaraldicogenealogico@gmail.com 

Articolo a cura di Lorenzo Cirelli

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.