Integrare vitamine e minerali tutti i giorni è necessario?

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sebbene sia un argomento largamente dibatutto, chiunque si soffermi a ragionare qualche minuto arriverebbe di certo alla risposta scontata e affermativa.

Da un lato c’è chi considera gli integratori del tutto inutili purché si segua una dieta equilibrata e bilanciata, dall’altro c’è chi invece ne sostiene l’uso, in quanto, oggigiorno, difficilmente gli individui seguono una dieta così varia e corretta da garantire il sufficiente apporto di micronutrienti come le vitamine e i minerali.

Ed il problema è proprio quest’affermazione che porta fuori strada molte persone, cosa significa: “una dieta equilibrata?”

Nell’era della globalizzazione dove tutti i processi sono industrializzati e dove vengono accelerati sia la coltivazione, sia l’allevamento, cosa significa “equilibrata”?

Oggi è importante che tu impari a saper distinguere alimentazione da nutrizione, perché l’industrializzazione ha creato una forte separazione tra le due.

Domanda:

Mangi frutta o verdura che ha completato il processo di maturazione attaccata all’albero o alla terra?

No? Maddai davvero?

Se ti è ancora sconosciuto il perché della mia domanda, te lo spiego. Un frutto è una pianta di verdure, sviluppano l’80% delle loro vitamine e minerali, nell’ultima settimana di maturazione, attaccati alla pianta e alla terra, ed esposti al sole.

Puoi ben immaginare che con il processo di coltivazione industriale e il trasporto, è impossibile che si raccolgano maturi, infatti sul mercato troviamo frutta e verdure acerbe e, sicuramente farle maturare nel portafrutta di casa, non farà generare magicamente vitamine e minerali.

Per non parlare poi di pesticidi, antiparassitari, ormoni, paraffine per lucidarli, ecc ecc….

Ecco dunque, il ragionamento è servito. Buona salute e ricorda:

“Tratta bene il tuo corpo è l’unico posto in cui devi vivere” – Jim Rohn

Articolo a cura di Luca Furgiuele

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.