I Måneskin vincono il Festival di Sanremo 2021

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Secondo posto per Fedez-Michielin, terzo Ermal Meta. Per lui anche il Bigazzi per la miglior composizione musicale. Premio Mia Martini a Willie Peyote, Lucio Dalla a Colapesce e Dimartino. Miglior testo a Madame

SANREMO 2021

I Måneskin sono i vincitori del Festival di Sanremo 2021 con Zitti e buoni. Al secondo posto Francesca Michielin e Fedez con Chiamami per nome, al terzo Ermal Meta con Un milione di cose da dirti.

Questi gli altri riconoscimenti: a Willy Peyote  il premio della critica Mia Martini, a Colapesce e Dimartino quello Lucio Dalla. Il Sergio Bardotti per miglior testo a Madame. Ad Ermal Meta il Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale.

Il televoto, si sa, è una variabile impazzita e, anche a questo Sanremo, ha fatto un po’ il buono e il cattivo tempo, ribaltando tutti i pronostici che erano stati stilati prima che il Festival iniziasse. A vincere, come sappiamo, sono stati i Måneskin, la band che si è fatta conoscere quattro anni fa a X Factor che, sovvertendo qualsiasi aspettativa, si è portata a casa il primo premio in barba ai bookermakers. Secondo posto, un po’ a sorpresa ma neanche tanto, per Francesca Michielin e Fedez, che avranno sicuramente giovato dell’endorsement di Chiara Ferragni che, a più riprese, ha incitato i suoi follower a votare per il marito nel corso della finale.

Medaglia di bronzo, invece, al super-favorito delle prime tre sere Ermal Meta che, a dire il vero, Sanremo lo aveva già vinto in coppia con Fabrizio Moro nel 2018.

Per il resto, la classifica stilata dal televoto, dalla giuria della Sala Stampa, Demoscopica e dell’Orchestra, ha riservato diverse chicche: Colapesce Dimartino, i preferiti dei giornalisti alla vigilia, sfiorano il podio piazzandosi quarti, mentre Irama, l’artista che ha rischiato l’esclusione a causa della positività di due membri del suo staff al virus ma poi rientrato in gara grazie all’intermediazione di Amadeus, fa meglio di Willie Peyoteche si porta a casa il Premio della Critica Mia MartiniMadame, che ha vinto il Premio Bardotti per il miglior testo, ottiene un ottimo ottavo posto mentre Orietta Berti, la quota over che per qualcuno si sarebbe dovuta accontentare delle ultime posizioni, si piazza nona sorprendendo un po’ tutti. Niente da fare per Annalisa, prima nella classifica dell’esordio, che arriva settima, e neanche per Noemi, che scala addirittura al quattordicesimo posto.

Per quanto riguarda gli altri, segnaliamo l’ottimo esordio sanremese del duo semi-sconosciuto ai più de La Rappresentante di Lista (decimi) e il sorprendente risultato degli Extraliscio feat. Davide Toffolo (dodicesimi). Più in basso troviamo Malika Ayane (quindicesima), Max Gazzè (diciassettesimo) e Gaia, la giovane vincitrice di Amici che, purtroppo, non ha goduto del favore del televoto come Fedez e Michielin. Ventesimi i Coma_Cose, ventunesimo Ghemon (che compensa con un’autoironia decisamente esilarante sui social) e ultimo Random, che l’anno scorso ha partecipato anche ad Amici Speciali (non ha aiutato, così come Aiello, penultimo, il fatto di esibirsi quasi sempre a notte fonda). È stato il Festival delle sorprese ma anche delle (belle) scoperte, e chissà che queste canzoni, ora che Sanremo è finito, non viaggino da sole per arrivare chissà dove.

Ecco la classifica completa dei 26 Big del Festival di Sanremo 2021:

1) Maneskin
2) Francesca Michielin e Fedez
3) Ermal Meta
4) Colapesce Dimartino
5) Irama
6) Willie Peyote
7) Annalisa
8) Madame
9) Orietta Berti
10) Arisa
11) La Rappresentante di Lista
12) Extraliscio feat. Davide Toffolo
13) Lo Stato Sociale
14) Noemi
15) Malika Ayane
16) Fulminacci
17) Max Gazzè
18) Fasma
19) Gaia
20) Coma_Cose
21) Ghemon
22) Francesco Renga
23) Gio Evan
24) Bugo
25) Aiello
26) Random

La redazione

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.