Fiore dopo fiore inizia la primavera

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Fiore dopo fiore inizia la primavera (Algernon Swinburne)

Ben ritrovati cari lettori! Dato l’arrivo di una stagione bella e vivace qual è la primavera che ne pensate di rendere la vostra casa piena di fiori “speciali”?

In questo momento di grande difficoltà si può sempre lasciar spazio alla fantasia e i bambini ne hanno veramente tanta!

Nell’articolo di oggi propongo un’attività molto semplice, che possono realizzare anche i più piccoli. Vediamola insieme attraverso un’immagine dimostrativa che è stata presa dal seguente sito: https://archzine.it/

Occorrente: 

Dei fogli A4, 1 matita, 1 gomma, cannucce (vanno bene anche degli stecchini qualora non si avessero in casa le cannucce), colori, forbici, colla.

Procedimento: 

1) Si prende il foglio a A4 e con la matita vi si ricalca la mano del bambino

2) Terminato il calco si prendono i colori e si procede a colorare la forma ottenuta come più si preferisce

3) Si prende la forbice e si ritaglia il tutto. È importante non buttare la parte del foglio rimanente perché sarà utile successivamente.

4)Si prende la cannuccia e nell’estremità superiore della stessa vi si incolla la forma della mano precedentemente tagliata

5) Si riprende la parte del foglio A4 conservata e vi si disegnano su essa due belle foglie, che andranno colorate e ritagliate.

6) Si incollano le foglie, poco prima della metà della cannuccia (partendo dal basso).

Alla fine di questo passaggio il fiore è terminato e se ne possono creare molti altri per rendere l’ambiente domestico un luogo tutto colorato!

Buon lavoro e buona primavera a tutti!

Articolo a cura di Ilaria Genovesi

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.