“Un gay per l’ateneo dei preti”, Libero attacca Tiziano Ferro

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo il titolo utilizzato dal giornale di Vittorio Feltri per raccontare l’iniziativa dell’Università Cattolica di Milano. Il cantante di Latina è stato infatti scelto dalla rinomata Università come testimonial dell’open week master e post laurea dello stesso ateneo, una scelta che sembra non essere andata giù al famoso quotidiano Libero. “Un gay per l’ateneo dei preti” è il commento all’articolo a pagina 20 dell’edizione di domenica 14 giugno, titolato così “Non c’è più religione”.

Un attacco diretto e gratuito al famoso cantante della nostra città, che giusto un anno fa aveva sposato il compagno Victor Allen e che da tempo ormai aveva fatto coming out. Una forzata associazione tra la sua omosessualità e l’origine ecclesiastica dell’Università che era evitabile e che vuole gettare fango su una collaborazione nata invece per creare attrazione grazie alla partecipazione di un personaggio polivalente, impegnato e molto amato come Tiziano Ferro.

Articolo a cura di Fabrizio Scarfò

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.