Paul Cézanne

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Paul Cézanne nacque in Francia nel 1839, in una famiglia benestante; fece studi religiosi e come compagno di liceo ebbe il futuro scrittore Emile Zola.

Poco più che ventenne, Cézanne si trasferì a Parigi, dove partecipò a prestigiose mostre e nel 1874 fu uno dei primi ad esporre per la mostra degli impressionisti.

In seguito, si isolò progressivamente, tornando a vivere nella cittadina dove era nato a sud della Francia.

La sua arte, incompresa dal pubblico, sul finire del secolo cominciò ad essere apprezzata dagli artisti più giovani come Picasso. Ma soltanto con l’importante mostra del 1907, un anno dopo la sua morte lo consacrò come uno dei più grandi pittori dell’arte moderna.

Articolo a cura di Luca Giordano 

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.