BLITZ DI BRUMOTTI A LATINA

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’inviato di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti, è tornato a Latina, stavolta per riprendere in prima persona le scorribande giornaliere nel quartiere Nicolosi. La zona è nota alla cronaca locale infatti, per le continue segnalazioni da parte di molti cittadini, esausti della criminalità e dal continuo movimento di pusher e corrieri della droga.

Il servizio di Brumotti è stato registrato la scorsa domenica e andrà in onda nei prossimi giorni; la troupe, incluso il noto biker, sono stati seguiti e monitorati durante tutta la giornata dalle forze dell’ordine del capoluogo. 

La questura ha infatti denunciato a piede libero, durante le riprese, tre cittadini stranieri di origine magrebina residenti a Latina, colti sul fatto durante lo spaccio di hashish. Purtroppo la realtà del “Nicolosi” è ben nota agli investigatori che hanno spesso denunciato o arrestato non solo diversi pusher, ma anche molti minorenni inflagranti di reato tra i cortili e le palazzine gialle di via Corridoni e dintorni. In alcuni periodi infatti, le operazioni della Polizia erano quasi quotidiane e si è arrivato a parlare più volte di un “comitato di quartiere” nella zona.

La presenza di Brumotti sul territorio, non deve essere assolutamente un vanto per i nostri giovani e la nostra città. Ma anzi, un campanello d’allarme per il comune e per i cittadini. La spettacolarizzazione di questi eventi è utile al solo fine di dare un contributo all’intervento delle forze dell’ordine e non uno “scarico” di responsabilità.

Articolo a cura di Lorenzo Cedrone

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.