INTERVISTA: Guglielmo e il suo nuovo singolo “Mi sono rotto il Caos”

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Abbiamo scoperto Guglielmo per caso e fin da subito ci ha colpito il suo animo rock. Il suo essere fuori dagli schemi è riuscito a far arrivare il video del nuovo singolo, “Mi sono rotto il Caos”, a più di 15 mila visualizzazioni su YouTube.

-Chi è Guglielmo e com’è nata la tua passione per la musica?

Sono un cantautore a cui piacciono le chitarre distorte. Ho iniziato a scrivere per far scivolare via i pensieri. Quando scrivo una canzone, parola dopo parola, riesco a buttare fuori ciò che ho dentro e mi fa stare bene.

-Quando hai iniziato a scrivere e quanti singoli hai fatto uscire?

A 16/17 anni ho scritto le prime parole, ad ora ne ho pubblicati 3.

-Qual è il tuo concetto di caos? E di cosa parla la tua nuova canzone?

Il caos è, detto nel modo più semplice, puro casino. Quel casino che abbiamo dentro e al quale non riusciamo mai ad abituarci. 

-Come definiresti la tua musica?

Mi ispiro al grunge, al cantautorato italiano, al punkrock. Se dovessi coniare un genere per le canzoni che scrivo lo chiamerei: “sfogo” 

-Hai progetti per il futuro?

Farò uscire un brano in primavera e ho in mente una collaborazione.

Intervista a cura di Martina Nardoni

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.