KENNYHOOPLA: IL NUOVO CD “SURVIVORS GUILT: THE MIXTAPE”

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il nuovo CD di Kennyhoopla va oltre tutto, è uno dei più emozionanti del 2021. Dal primo accenno di collaborazione tra lui e Travis Barker nel pezzo “estella” era chiaro che qualcosa stava succedendo.

E non è solo che il batterista dei Blink-182 sta usando la sua piattaforma non trascurabile per dirigere lo sguardo del rock verso il nuovo arrivato: il suo caratteristicosound crea il tipo di ritmo e sfida che tiene sia Kenny – che l’ascoltatore – sulle spine con un effetto esilarante.

ll momento più bello dell’uscita arriva con “hollywoodfa sucks”, una canzone nel più puro stile pop-punk con un ritornello molto spiritoso: “Can you please moveyour Prius / You are not fucking Jesus / And he hatesLA”. 

Poi troviamo “turn back time” con tutto lo spensierato abbandono dell’adolescenza, e il tipo di ritornello che richiede un’apparizione a qualche festival. Allo stesso modo, se c’è un pezzo che richiede un posto a metà pomeriggio al Reading & Leeds è “Smoke break”.

La title track è feroce, con urla hardcore all’inizio, in contrasto con il malinconico – ma con un ritornello di botta e risposta killer – “inside heaven’s mouth, there isa sweet tooth” . Chiunque abbia abbinato questo duo merita una medaglia.

Articolo a cura di Martina Nardoni

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.