Colesterolo???

Condividi con:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Riduci al minimo lo zucchero, visto che produce un aumento dell’accumulo di grasso cattivo. Tieni sotto controllo anche la frutta per la quale vale lo stesso discorso, vista la bassa qualità di questa materia prima nel nostro secolo. La maturazione che non avviene più sull’albero, favorisce un elevato apporto di fruttosio, che stimola la lipogenesi, e un basso apporto vitaminico.

Pensa che nel 2014 uno studio ha dimostrato la pericolosità aterogena (capace di favorire la genesi dell’aterosclerosi) del fruttosio, tanto quanto i grassi saturi con la dieta.

Il colesterolo è pericoloso quando viene ossidato, pertanto utilizza frutta e verdura di stagione senza esagerare unendo vicino sempre qualcosa di proteico.

Un paio di buoni suggerimenti sono:

_mangia frutta di stagione lontano dal pasto, abbinando vicino della frutta secca o uno yogurt greco 0% di grassi

_mangia carne bianca o pesce o uova vicino alla porzione di verdura di stagione

Questi suggerimenti ti aiutano a tenere sotto controllo la glicemia e a preservare la tonicità della tua massa magra.

Articolo a cura di Luca Furgiuele

Ti piace questo post?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.